Falcon Heavy: il vero merito di Elon Musk nell’impresa

Ieri il Falcon Heavy, il razzo vettore più potente del mondo creato dalla start-up di Elon Musk, SpaceX, si è librato in volo con successo. Gli espedienti ironici che hanno caratterizzato l’impresa – primo tra tutti, la Tesla in cima al razzo – hanno portato il pubblico a interessarsi a un tema che solitamente non attrae la maggioranza delle persone: lo Spazio.

Ma abbiamo davvero bisogno dell’aiuto di un’azienda per tornare a stupirci delle grandiose imprese scientifiche? Ecco una mia riflessione.

spacex-falcon-heavy-tesla-roadster-elon-musk

La Tesla di Elon Musk nello spazio – Via

Continua a leggere

Annunci
Pubblicato in Nuove Tecnologie | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Il futuro digitale in Italia

L’Italia sa mantenere il passo con gli altri Stati in termini di innovazione tecnologica? Un ente pubblico,  capitanato dall’ex International Head di Amazon Diego Piecentini, cerca di digitalizzare tutta la nostra burocrazia.

paperducts-823x400

Continua a leggere

Pubblicato in Nuove Tecnologie, Senza categoria | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Previsioni Tech 2018: 4 buoni propositi delle Nuove Tecnologie per l’anno nuovo

Il 2017 è quasi finito, è tempo di compilare la propria lista di buoni propositi per l’anno futuro. Avete presente quelle liste piene di “andare in palestra” e “sistemare la soffitta” che puntualmente vengono ignorati durante il corso dell’anno nuovo? Ecco, esiste una lista di buoni propositi anche per le nuove tecnologie, su cui le maggiori aziende del calibro di Amazon, Google e Facebook stanno puntando per il prossimo anno.

Quali saranno, dunque, i buoni propositi che le nuove tecnologie puntano a soddisfare nell’anno nuovo?

2018-tech-trends-blog

Continua a leggere

Pubblicato in Nuove Tecnologie, Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

Internet of Scientific Things: gli oggetti Smart aiutano la ricerca

Gli Smart Objects potrebbero travalicare la soglia delle Smart Cities ed entrare finalmente nelle nostre Smart Home. E la scienza potrebbe utilizzare i nostri dati più intimi per fare preziose ricerche, come postula la neuroscienziata Vivienne Ming su Nature. Ma con tutti quei dati sarà sempre possibile poter combinare i dati quantitativi a quelli qualitativi? Ecco la mia riflessione.

Internet Of Things Scientific Smart Bed

Continua a leggere

Pubblicato in Nuove Tecnologie | Contrassegnato , | Lascia un commento

Teletrasporto: oggi non è più fantascienza

Portandosi due dita alla fronte e percependo l’aura di un essere vivente a lui noto, era in grado di teletrasportarsi in qualsiasi luogo volesse. Il teletrasporto a cui ci ha abituati Goku della fortunata serie manga Dragon Ball, tuttavia, non è ancora replicabile nella realtà. Oggi al massimo riusciamo a teletrasportare virus e batteri. Ma non è detto che un domani non saremo in grado di teletrasportare esseri viventi più complessi.

Oggi un articolo che non è prettamente psicologico ma che ha un’inestimabile valore per il genere umano. Ecco quali sono e saranno gli utilizzi del Teletrasporto Biologico.

teletrasporto-biologico-goku-dragonball

Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Il multitasking non esiste

Durante questi anni di cambiamenti radicali nel mondo del lavoro, una delle soft skill più richieste è quella relativa al multitasking, ovvero – in teoria – la capacità di svolgere più azioni contemporaneamente.

Ma, da psicologa, non posso fare a meno di specificare che, in realtà, il multitasking “puro” non esiste: è meglio parlare di Task Switching, cioè della capacità di spostare velocemente la propria attenzione da un compito all’altro in maniera efficace.

Multitasking (2)

Continua a leggere

Pubblicato in Professioni Emergenti (HR), Senza categoria | Contrassegnato , | Lascia un commento

Psicologo: una professione in crisi?

Come tutte le professioni, anche la Psicologia sta affrontando il suo periodo di crisi. Ciò è stato anche dimostrato dalla presenza di professionisti non psicologi (quali counsellor, mental coach, ecc.) che si sono infilati in quei gap lasciati vuoti dalla Psicologia tradizionale. È per questo che ritengo importante aggiornarsi continuamente, non solo sulle ultime teorie psicologiche, ma anche sulle scoperte scientifiche delle altre discipline. In particolare, ciò che proprio non può più mancare – ma che purtroppo, come vedremo, è molto carente – è la conoscenza tecnologica.

Ecco perché, come psicologi, dovremmo studiare approfonditamente la tecnologia, come possiamo servirci di queste conoscenze e dove possiamo reperire queste informazioni. 

Psicologo in crisi

Continua a leggere

Pubblicato in Professioni Emergenti (HR) | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Neuromanagement: una nuova disciplina scientifica?

Management, scienza e multidisciplinarità: ecco di cosa parla il libro Neuromanagement (Franco Angeli editore, 2016) di Gian Carlo Cocco, che mira alla creazione di una nuova disciplina a cavallo tra Neuroscienza ed Economia Comportamentale. Ne analizzo le basi teoriche, sperando che possano portare a un ulteriore approfondimento e sviluppo di questa nascente disciplina.

Risultati immagini per management

Continua a leggere

Pubblicato in Professioni Emergenti (HR) | Lascia un commento

WikiToLearn: 10 motivi per cui rivoluzionerà il mondo dell’educazione

I sistemi scolastici odierni risentono di un forte gap generazionale. L’innovazione tecnologica ha modificato il nostro modo di intendere la cultura, ha permesso di fruirne gratuitamente in grandi quantità, ma ha anche abbassato la qualità dei contenuti, abituando gli utenti a letture sempre più semplici, per punti schematici, con immagini, video e altre strategie di cattura dell’attenzione che nelle scuole non è possibile né conveniente attuare. Le esperienze vissute dagli studenti a scuola sono quindi notevolmente diverse da quelle che vivono al di fuori di essa e, per tale ragione, l’apprendimento diventa sempre meno ancorato alla realtà.

Per questo, non senza un velo di provocazione, voglio mostrarvi i 10 motivi per cui WikiToLearn, la piattaforma no-profit fondata da Riccardo Iaconelli, intervistato da Psybernetic and more, ha il potenziale per inserirsi all’interno di quel gap.

wiki to learn riccardo iaconelli

Riccardo Iaconelli, founder di WikiToLearn

Continua a leggere

Pubblicato in Nuove Tecnologie | Contrassegnato , , , | 3 commenti

Obesità e motivazione: la tecnologia di BiiHar

L’obesità è una patologia che compromette il benessere psicofisico delle persone che ne soffrono. Questa delicata situazione non può essere gestita dal singolo nutrizionista o dal solo medico, ma è necessario lavorare in un team multidisciplinare che preveda anche un sostegno psicologico. Per conoscere meglio come poter agire con un paziente obeso, ho intervistato Marco Casto, laureato in Psicologia e COO di BiiHar, un progetto dedicato a introdurre l’approccio multidisciplinare e orientato alla motivazione all’interno di una app.

obesita-1024x628

Continua a leggere

Pubblicato in Nuove Tecnologie | Contrassegnato , , , | 1 commento